Catania, Palermo, Cagliari e Napoli, sono le rotte confermate da Volotea anche per la stagione invernale in partenza dal’Aeroporto di Genova.

Inoltre, a partire dalla stagione estiva 2018, Volotea opererà dal Colombo un totale di 16 rotte, 8 in Italia e 8 all’estero, riconfermandosi come la prima compagnia dello scalo per numero di mete collegate.

Valeria Rebasti

«Quando si pensa alle isole o al Sud Italia viene spontaneo pensare all’estate, al sole e al mare, dimenticandosi di quanto a volte possa essere difficile raggiungere alcune destinazioni fuori dai periodi di alta stagione – commenta Valeria Rebasti, commercial country manager Volotea in Italia – con la nostra offerta da Genova, abbiamo pensato a un calendario comodo e continuativo anche durante l’inverno, agevolando gli spostamenti di chi, dal Cristoforo Colombo, deve raggiungere Sicilia, Sardegna o Campania per trasferte di lavoro, per impegni istituzionali come ad esempio le elezioni regionali in Sicilia di domenica 5 novembre o semplicemente per festeggiare con i propri cari le prossime festività natalizie».

Verso Catania il vettore prevede collegamenti 6 giorni su 7, mentre raddoppiano rispetto allo scorso anno i voli verso Palermo, passando da 2 a 4 frequenze settimanali. Ancora, per il primo anno, sono disponibili per Cagliari collegamenti durante tutto l’arco invernale, garantendo così viaggi più comodi per gli isolani che vivono a Genova. Infine, grazie alla flotta del vettore, è possibile raggiungere Napoli 7 giorni su 7 con fino a 2 frequenze giornaliere che consentono un’andata e ritorno in giornata.

«L’incremento dei collegamenti anche nella stagione invernale è il frutto dell’apertura della base genovese di Volotea – commenta Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova – siamo grati alla compagnia aerea, che con questi voli consente a privati e aziende di raggiungere importanti destinazioni nazionali 12 mesi all’anno. L’incremento dell’offerta da parte di Volotea, confermato anche per il 2018, dimostra che il mercato sta rispondendo bene e siamo certi che questo percorso di crescita potrà proseguire anche nei prossimi anni».

Nel 2018 Volotea collegherà il Cristoforo Colombo con 16 destinazioni totali, 8 in Italia – Alghero, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa (novità 2018), Napoli, Olbia, Palermo – e 8 all’estero: Ibiza, Madrid (novità 2018), Minorca e Palma di Maiorca in Spagna, Vienna in Austria, oltre ad Atene, Mykonos (novità 2018) e Santorini in Grecia.

 

2 COMMENTI

  1. Qualche collegamento con Barcelona o Madrid (Spagna) no? Ci sono un sacco di genovesi e liguri che finiscono obtorto collo con il prendere il traghetto o l’autostrada! E’ forse quello di Genova un aereoporto SOLO nazionale?

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.