Sono 28 i progetti presentati nell’ambito della quinta edizione di SmartCup, il concorso di idee imprenditoriali innovative organizzato dall’assessorato allo Sviluppo economico della Regione Liguria, in collaborazione con Università di Genova e gestito da Filse.

Dei 28 progetti, 10 sono startup e 18 idee d’impresa, nei quattro filoni in cui è suddivisa la competizione. Per “Life Sciences” sono 3 i progetti presentati, 15 per “ICT–Social Innovation”, 6 per “Cleantech&Energy”, e 4 per la sezione “Industrial”.

«Questi numeri – commenta l’assessore allo Sviluppo economico Edoardo Rixi – sono il segno concreto dell’energia imprenditoriale e innovativa dei giovani liguri. Regione Liguria vuole sostenere e dare gambe a queste idee: domani accompagneremo allo Smau di Milano 6 startup innovative liguri per farle conoscere in una vetrina di settore di richiamo internazionale».

A SmartCup 2017 hanno aderito 88 proponenti con un’età media inferiore ai 30 anni. La partecipazione ha previsto l’elaborazione di un piano di impresa con obiettivi e modalità dell’idea di business. I proponenti sono stati e saranno accompagnati nel percorso di creazione del piano da tutor, mentor e business angel, che saranno a disposizione dei partecipanti per tutta la durata dell’iniziativa.

L’evento conclusivo, con la premiazione dei 4 vincitori di categoria e del vincitore assoluto, si terrà durante Genova Smartweek, in programma il 23 novembre, nella Sala delle Grida della Borsa di Genova nell’ambito della Settimana della Tecnologia. Nell’occasione si terrà anche la prima edizione di Smau Genova, con la partecipazione di investitori internazionali.

Inoltre, nel corso del mese di novembre, saranno organizzati workshop formativi dedicati ad argomenti di interesse per le startup.

I quattro vincitori, uno per categoria parteciperanno alle finali del PNI – il Premio Nazionale dell’Innovazione” che si svolgerà quest’anno a Napoli il 30 novembre e il 1 dicembre.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.