Oltre 2.500 persone hanno visitato Palazzo San Giorgio, sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, nell’ambito delle giornate Fai d’autunno (Fondo ambiente italiano). Fin dalla mattina lunghe code all’ingresso della storica sede del Banco di San Giorgio che sono poi proseguite fino al tardo pomeriggio.

Nel corso delle oltre cinquanta visite guidate della giornata, i volontari del Fai hanno condotto i visitatori alla scoperta del Palazzo e in particolar modo delle storiche sale del Capitano del Popolo e delle Compere di San Giorgio nonché del Loggiato.

Moltissimi i turisti italiani e stranieri che hanno aderito all’iniziativa del Fai ma numerosi anche i genovesi che hanno scelto di rimanere in città per scoprire la storia del “palazzo del mare”  e del suo porto.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.