Sogegross prevede a breve l’apertura di una media struttura Basko di 1500 mq in zona Cornigliano-Aeroporto di Genova, con il trasferimento di una licenza in loco su cui la società sta lavorando da 14 ann». Lo annuncia Antonio Mantero, direttore Sviluppo del Gruppo Sogegross.

Antonio Mantero

Basko celebra oggi i suoi 30 anni. Nata nel 1987, l’insegna Basko (supermercati e superstore) costituisce, con vendite oltre 300 milioni di euro nel 2016, il core business del Gruppo Sogegross . Grazie a uno strutturato progetto di espansione e di riqualificazione dei propri punti vendita, la rete Basko oggi comprende 60 supermercati e superstore di prossimità, con superfici tra i 500 e i 3.000 m², prevalentemente dislocati in Liguria, ma con una presenza in crescita in Piemonte e nelle altre regioni del Nord-ovest, e conta circa 1.500 dipendenti.

Con circa 230 punti vendita e 2.600 addetti, il Gruppo Sogegross è tra i primi dieci operatori privati italiani della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (Sogegross e GrosMarket), supermercati e superstore (Basko), soft discount (Ekom), supermercati e superette in franchising (Doro), e-commerce (www.basko.it). Il Gruppo Sogegross nasce a Genova nel 1920 su iniziativa della famiglia Gattiglia. Al 1970 risale l’apertura del primo cash&carry. Sogegross è diventata negli anni uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata. Il centro direzionale e logistico del gruppo si trova a Genova Bolzaneto.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.