Si chiude con un bilancio positivo la raccolta solidale “Dona la spesa – materiale didattico“, promossa da Coop Liguria nelle giornate di venerdì 8 e sabato 9 settembre. I punti vendita della Cooperativa hanno raccolto complessivamente oltre 10 tonnellate di articoli di cancelleria, acquistati e donati dai soci e dai consumatori per aiutare le famiglie in difficoltà: migliaia di quaderni, penne, matite e molti altri articoli che compongono il corredo scolastico indispensabile per ciascun alunno

Cinquanta le associazioni coinvolte nell’iniziativa: schierati moltissimi volontari, tra cui molti giovani, pronti a donare il proprio tempo a parrocchie, associazioni, istituzioni ed enti benefici.

Si tratta di una delle tante iniziative che Coop mette in campo a favore delle famiglie e della scuola: da quasi 40 anni la Cooperativa offre a bambini e insegnanti un articolato programma di laboratori didattici gratuiti sul consumo critico e consapevole, raccolti nella guida Saperecoop e consultabili sul sito www.saperecoop.it. Questi percorsi, ogni anno, coinvolgono oltre 20 mila bambini e ragazzi.

Con l’iniziativa di fidelizzazione “Coop per la scuola“, invece, soci e consumatori possono sostenere l’istituto scolastico che preferiscono, collezionando i bollini che ottengono facendo la spesa e che possono essere donati alle scuole del territorio, dando loro il diritto di richiedere i materiali didattici elencati nel catalogo dell’iniziativa. Nel 2016, le scuole liguri coinvolte sono state 826 e hanno ricevuto premi per un valore di oltre 885 mila euro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.