Apre in calo la Borsa di Milano, in sintonia con gli altri listini europei: l’indice Ftse Mib segna -0,4% a 20.715, All Share -0,36%. A Parigi l’indice Cac 40 registra -0,43% a 5.235,83 punti, a Francoforte il Dax – 0,67% a 12.586,06 punti, a Londra l’Ftse-100 – 0,24% a 7.416,56 punti.

Le Borse asiatiche ieri hanno chiuso in rosso sulla scia di Wall Street. Sui mercati pesa il taglio delle stime dell’Fmi sulla crescita Usa che alimenta i dubbi sui piani di stimolo all’economia del presidente Donald Trump. Tokyo ha chiuso con – 0,47%, Seul – 0,34%, Hong Kong ha perso mezzo punto percentuale, Shanghai lo 0,32% e Shenzhen lo 0,69%. In controtendenza soltanto Sydney, salita dello 0,73%.

Anche sui listini asiatici è proseguita la vendita dei titoli tecnologici, dopo il ribasso segnato dall’indice Nasdaq (-1,6%) di New York.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.