Var Group punta sull’innovazione e decide di farlo in Liguria: dopo l’annunciata crescita della propria sede di Lungobisagno Dalmazia, apre un centro di eccellenza per la gestione dei segmenti più innovativi dell’evoluzione informatica. Paola Castellacci, consigliere delegato di Var Group, inaugura il Var Technology Lab a Genova, alla presenza dell’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria, Edoardo Rixi, e del prorettore vicario dell’Università di Genova, Enrico Giunchiglia.

Dichiara Castellacci: «Questa è la conferma di quanto abbiamo annunciato i mesi scorsi. Le prime 10 persone sono state assunte e lavorano in questo laboratorio. Ora proseguiremo con le restanti assunzioni, certi di avere l’appoggio della Regione e dell’Università».

Var Group punta su Genova per approfondire le proprie competenze e sviluppare il mercato dei Big Data, dell’Internet of Things, due componenti fondamentali per le imprese che vogliono acquistare competitività. Lo fa a Genova dove ha trovato terreno fertile per la grande disponibilità delle istituzioni, un Polo universitario in grado di sostenere sia la ricerca che lo sviluppo di nuove professionalità e il supporto della società regionale d’informatica Liguria Digitale con la quale sviluppare progetti d’eccellenza.

«Per esempio − aggiunge Castellacci − uno degli ambiti nei quali vediamo maggior crescita e per il quale prevediamo di ampliare anche a Genova le nostre competenze è quello dell’analisi dei dati o Big data. Le aziende hanno sempre più necessità di interpretare in modo nuovo le relazioni con i clienti, provenienti sia dal mondo fisico che dal mondo digitale, e di ottimizzare i processi. Il compito di Var Group è di sostenere con soluzioni complete le imprese che vogliono cogliere tutte le opportunità che la Digital Trasformation offre».

Un annuncio arriva da Pietro Jacassi, referente del Var Technology Lab di Genova, che afferma: «Var Group aprirà un centro di assistenza Sap, che oggi stimiamo tra le dieci e le venti persone. Per fare sistema, il Var Technology Lab deve essere un luogo di incontro con le eccellenze genovesi. Sarebbe ideale che anche Liguria Digitale facesse parte del team che compone il laboratorio». Enrico Castanini, dg di Liguria Digitale, raccoglie l’invito e conferma la partecipazione della società all’iniziativa.

«Sicuramente il progetto ha un grande interesse − dice Giunchiglia − e il nostro ateneo ha deciso di partecipare fattivamente alla crescita del laboratorio studiando un prossimo bando per alcune borse di studio aziende/Università destinate agli studenti che si vorranno mettere in gioco su queste tematiche che rappresentano le nuove frontiere dell’innovazione».

«Var Group rappresenta un’eccellenza tra i Partner Microsoft e questo nuovo laboratorio ne conferma il ruolo strategico sul territorio – spiega Annamaria Bottero, direttore Area Partner di Microsoft Italia – Siamo certi che il Var Technology Lab di Genova costituirà un punto di riferimento per le aziende locali e saprà guidare l’innovazione anche oltre i confini della provincia. In Microsoft crediamo molto nel valore che il nostro ecosistema di Partner può offrire per la trasformazione digitale del Paese. Know-how consolidato e presenza sul territorio rappresentano infatti due fattori strategici per supportare il percorso di crescita delle organizzazioni italiane, aiutandole a cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie. E la sinergia con il mondo dell’università e della ricerca non può che rivelarsi un ulteriore propulsore d’innovazione. Ecco perché siamo sicuri che il VAR Technology Lab contribuirà alla valorizzazione dell’intera Liguria».

Con un fatturato di 237 milioni di euro al 30 aprile 2017 (dati preconsuntivi), 1185 dipendenti e una presenza su tutto il territorio italiano grazie a 33 sedi capillarmente distribuite, Var Group è uno dei principali partner per l’innovazione del settore ICT. Si tratta di un approccio globale che mette a disposizione delle aziende le più svariate soluzioni tecnologiche sulle quali l’innovazione si basa. Un’offerta che si rinnova grazie alla ricerca continua e alla stretta collaborazione con Start up e centri universitari. Le imprese si trovano di fronte a sfide sempre più complesse: devono poter contare su soluzioni innovative e specializzate. L’offerta Var Group trae forza dall’integrazione di più elementi, frutto del lavoro di Business Unit focalizzate nello sviluppo di soluzioni tecnologiche, Managed Services, ERP & Vertical, Strategie Digital, Financial Solutions e R&D.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.