La Borsa di Milano ha aperto in calo. Il primo Ftse Mib cede lo 0,44% a quota 20.978,64 punti. Tra i titoli in evidenza Italgas (+0,87%), Campari (+0,47%), in calo invece Unipol (-1,64%), Unipolsai (-1,56%).

Anche le Borse europee sono in rosso: Francoforte segna un -0,12%, Parigi -0,28%, Londra -0,43%.

Nei mercati asiatici seduta poco mossa: Tokyo ha chiuso in lieve flessione (Nikkei -0,14%) in una seduta caratterizzata dalla calo dei prezzi petroliferi e dal rafforzamento dello yen.

Il prezzo del petrolio cresce meno dello 0,1% e resta sui minimi: a Tokyo il barile di greggio viene scambiato a 42,56 dollari a barile dopo essere sceso a 42,53 dollari alla chiusura di New York di ieri. Il prezzo del Brent è di 45 dollari.

Nei cambi euro poco mosso questa mattina sui mercati valutari. La moneta unica europea è scambiata a 1,1173 dollari (1,1167 dollari dopo la chiusura di Wall Street) e 124,06 yen.

Lo spread tra Btp e Bund questa mattina ha aperto a 163,4 punti, stabile rispetto alla chiusura di ieri (163 punti base). Il rendimento del decennale italiano è all’1,888%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.