Pittura, scultura, danza, teatro, in sostanza tutte le rappresentazioni artistiche temporanee, saranno protagoniste del bando di concorso indetto dal Comune di Genova e rivolto alla street art: “Siamo tutti protezione civile”.

Il bando, che scadrà il 10 ottobre 2017, prevede l’ideazione di progetti di espressione artistica che rappresentino “i principi fondanti del sistema di protezione civile mediante rappresentazioni temporanee ambientate nel contesto urbano”.

La finalità del progetto, spiega il Comune in una nota, è “comunicare e condividere l’insieme di conoscenze legate al concetto di protezione civile, utilizzando le diverse forme di espressione artistica”.

L’evento finale, che verrà realizzato entro la prima metà di febbraio 2018, consisterà nella realizzazione di un’esposizione collettiva dei bozzetti selezionati dalla commissione giudicatrice e nella proclamazione dei tre vincitori che avranno l’opportunità di realizzare l’opera proposta, in dimensioni reali, in idonei spazi della città.

Tutte le informazioni e le modalità di partecipazione al bando sono reperibili qui.

Per tenersi aggiornati, è possibile collegarsi alla pagina Facebook.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.