Borse: apertura negativa, petrolio stabile

Tra i titoli in evidenza Cnh Industrial (+1,09%), Moncler (+0,88%), Mediaset (+0,72%)

Borse: apertura negativa, petrolio stabile

La Borsa di Milano ha aperto in calo con il Ftse Mib a -0,43% (21.190 punti). Tra i titoli in evidenza Cnh Industrial (+1,09%), Moncler (+0,88%), Mediaset (+0,72%), giù Salvatore Ferragamo (-3,12%), Tenaris (-1,9%) e Saipem (-1,79%).

Negative anche le principali borse europee. Parigi cede lo 0,16%, Londra quasi invariata, mentre Francoforte cede lo 0,14%.

Nei mercati asiatici la Borsa di Tokyo ha concluso l’ultima giornata della settimana in calo, probabilmente a causa delle prese di beneficio favorite dai recenti rialzi. L’indice Nikkei ha ceduto lo 0,64%.

Il prezzo del petrolio resta stabile, sulla scia dell’esito della riunione di ieri dell’Opec, che ha prolungato di altri nove mesi il taglio alla produzione. Sui mercati asiatici i future sul Light crude Wti cedono 4 cent a 48,86 dollari. I future sul Brent salgono di 3 cent a 51,49 dollari.

L’euro è in calo a 1,1198 dollari da 1,1209 della chiusura di ieri a Wall Street e 1,1232 della vigilia. Contro lo yen la moneta unica passa di mano a 124,81.

Lo spread tra Btp e Bund apre stabile a 175,3 punti dai 174 della chiusura di ieri. Il rendimento è al 2,1%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here