Si è chiuso con un utile di 190.169 euro il bilancio 2016 di Amt, l’azienda di trasporto pubblico genovese, approvato ieri dall’assemblea.

È il quarto bilancio di Amt che si chiude in utile, dopo il risultato positivo degli esercizi 2013, 2014 e 2015.

«In questi anni, che hanno visto progressivamente diminuire il contributo statale/regionale per finanziare il trasporto pubblico – dichiara l’assessore alla Mobilità del Comune di Genova Anna Maria Dagnino – i lavoratori di Amt e l’azienda hanno messo grande impegno per tenere in equilibrio i conti e il bilancio. Il dato, insieme al mantenimento del valore del patrimonio, è oggi molto importante: sono infatti queste le premesse perché l’azienda possa partecipare alla gara del servizio, avviata dalla città metropolitana ai sensi della legge regionale».

Secondo l’amministratore unico di Amt, Livio Ravera «ora la sfida per Amt è partecipare alla gara».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.