«Non sono riuscito a capire come sia la situazione delle partecipate, non sono riuscito a capire se ci sono buchi di bilancio, quale sia il futuro. Vorremmo più informazioni. Mi preoccupo di che cosa non è chiaro nel bilancio del sindaco Doria».

Lo hadetto  il candidato sindaco del centrodestra a Genova, Marco Bucci, a margine di un’intervista pubblica con il governatore ligure, Giovanni Toti, e il giornalista Paolo Del Debbio che si è tenuta ieri sera al Teatro della Gioventù di Genova.

«Amiu è uno dei problemi – ha precisato Bucci – deve essere gestita come un’azienda, ci sono modi per coprire i buchi, per fare i progetti per il futuro e fare in modo che l’azienda sia vincitrice, non vada in rosso, faccia il suo servizio per i cittadini senza caricarli di tasse aggiuntive perché questo non è lo scopo delle partecipate».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.