Milano apre la settimana di Borsa in leggero rialzo, +0,07%. Timide anche le altre principali piazze europee: Francoforte sale di quasi mezzo punto, Parigi guadagna lo 0,12%, Londra lo 0,3%. Le attese per questa settimana sono focalizzate sull’incontro tra Donald Trump e il presidente cinese Xi Jinping, nei prossimi giorni si attendono anche la diffusione dei dati macro in Europa e America, mentre venerdì sarà pubblicata la statistica sul mercato del lavoro americano.

A Piazza Affari deboli le banche: Unicredit cede lo o,28%, Intesa Sanpaolo -0,3%. Salgono invece i titoli Save (+4,5% dopo l’accordo sul riassetto del gruppo), A2a (+1,7% nel giorno della diffusione dei conti del 2016), Brembo (+0,58%).

Il cambio: l’euro resta sotto l’1,07 rispetto al dollaro, passando di mano a 1,0671 dollari. Stabile il petrolio: il wti, contratto con consegna a maggio, sale dello 0,16% a 50,68 dollari al barile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.