Accordo con Eni per la joint venture Rina Services-D’Appolonia-Eurocontrol

Accordo con Eni per la joint venture Rina Services-D’Appolonia-Eurocontrol

Rina Services e D’Appolonia, entrambe società del gruppo Rina in joint venture con Eurocontrol si sono aggiudicate come unico interlocutore un accordo quadro con Eni, la più importante oil major in Italia.

Il contratto è uno degli accordi quadro assegnati da Eni a leader di mercato internazionali e riguarda le attività di “asset integrity management” per gli tutti i suoi impianti italiani. Oggetto del contratto è la valutazione dello stato di integrità delle apparecchiature e degli impianti per garantirne l’operabilità e la durata nel tempo. Rina Services svolgerà le attività di inspection, D’Appolonia gli studi mentre Eurocontrol lo svolgimento dei test sugli impianti.

Spiega Andrea Bombardi, Cco Energy & Infrastructure di Rina Services: «La partnership con Eni è solida e attraverso questo contratto si è ulteriormente rafforzata. Siamo orgogliosi di averlo vinto perché rispecchia le molteplici competenze e servizi che Rina può offrire al mercato dell’energia».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here