Si va verso lo stralcio dell’abbattimento nel Piano Lupo. Lo ha annunciato il presidente delle Regioni Stefano Bonaccini.

Il documento della commissione Ambiente che sarà la base di confronto della delegazione delle Regioni con il ministro, contiene – tra i punti – quello delle risorse per le attività di monitoraggio, che risultano molto onerose.

Soddisfazione delle associazioni Lav, Enpa, Lipu, Lac, Lndc, Animalisti Italiani e Leidaa, anche del Wwf, che auspica che il Piano venga approvato rafforzando tutte le azioni che possono garantire la convivenza del lupo con le attività zootecniche, cogliendo tutte le opportunità di finanziamento offerte anche dai programmi di sviluppo rurale delle Regioni.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.