Forza Italia: Durante, Costa, il listone non convince

Forza Italia: Durante, Costa, il listone non convince

La proposta di Giorgia Meloni di una lista unica del centrodestra alle prossime amministrative non convince aderenti a Forza Italia come Milo Durante, noto imprenditore ligure, tra l’altro già presidente dell’Imperia Calcio, e Giuseppe Costa, responsabile regionale dei Seniores del partito di Berlusconi.

«Prima di arrivare a questa fase – dichiara a BizJournal Liguria Milo Durante – occorre un coordinamento tra le varie forze del centrodestra e soprattutto un confronto con i cittadini, una piattaforma di proposte da sottoporre alla città – in questo momento penso a Genova ma il metodo vale anche per le altre realtà chiamate alle amministrative – alle forze politiche, alle associazioni imprenditoriali e sindacali. Non possono essere coinvolti soltanto i vertici, è essenziale adeguarsi alle esigenze della base».

Secondo Giuseppe Costa «una lista unitaria, non un listone, potrebbe essere buona cosa se è la risultante di un progetto condiviso, di una convergenza delle culture che compongono il centrodestra, altrimenti rischia di apparire un espediente per coprire inefficienze organizzative con il pericolo che i candidati di forze minoritarie ma organizzate, cannibalizzino il consenso delle maggioranze».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here