Borsa di Milano, partenza piatta (Ftse Mib + 0,08%)

Borsa di Milano, partenza piatta (Ftse Mib + 0,08%)

Apertura lievemente positiva per la Borsa di Milano: Ftse Mib a +0,08% a quota 20.184,21 punti. Recupera Poste Italiane (+0,4%) dopo il calo della vigilia sui timori di un cambio della dividend policy con l’arrivo dei nuovi vertici.

Le Borse europee aprono miste. A Parigi il Cac 40 cede lo 0,11%, a Londra l’Ftse 100 sale dello 0,03%, a Francoforte il Dax
perde lo 0,05%. C’è cautela dopo il nulla di fatto nella notte sulla riforma dell’Obamacare, seguita dai mercati come la prima prova di realtà che deve superare l’amministrazione Trump, dopo l’entusiasmo delle promesse elettorali.

Le principali Borse asiatiche hanno chiuso in positivo: Tokyo ha terminato l’ultima seduta della settimana in rialzo dello 0,93% grazie allo stop dell’apprezzamento dello yen per la prima volta in 9 giorni.

Nei cambi apertura in calo per l’euro sotto quota 1,08 dollari. La moneta unica passa di mano a 1,077 dollari e a 119,87 yen.

Apertura stabile per lo spread fra Btp e Bund tedesco. Il differenziale segna 185 punti, praticamente sullo stesso livello della chiusura della vigilia. Il rendimento del decennale italiano è del 2,28%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here