Nautica Italiana annuncia la partecipazione dei propri soci al Miami International Boat Show, in programma dal 16 al 20 febbraio 2017.

“L’affiancamento e il supporto dei propri soci nelle loro attività a livello nazionale e internazionale, è un importante obiettivo di Nautica Italiana – si legge in un comunicato dell’associazione – non solo per rappresentare efficacemente la nautica del nostro Paese, ma per sostenere concretamente i soci nel loro percorso all’estero”.

L’associazione conta oggi oltre 80 soci, nei diversi settori: cantieristica e new building (37%), refit (11%), accessoristica e componentistica (23%), servizi (20%) e marina (9%).

«Il Salone di Miami – commenta Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italiana – è un appuntamento fondamentale della stagione di saloni internazionali, importante per la promozione della nostra produzione all’estero. Siamo fiduciosi che i segnali di ripresa che hanno caratterizzato la stagione autunnale possano proseguire nel 2017 in particolare per l’industria italiana che si è confermata nuovamente ai vertici mondiali. Quest’anno, il Global Order Book di Show Boat International ha ai primi tre posti nella top 20 per lunghezza complessiva di barche oltre i 24 metri realizzate, tre produttori italiani, i primi due associati a Nautica Italiana».

Il Global Order Book 2017, report di cadenza annuale elaborato dalla rivista americana Boat International, riporta con precisione l’andamento del settore nautico mondiale rendendo disponibili i dati sugli ordini effettivi, includendo yacht a partire dagli 80 piedi in su. Tra questi, 48 sono i marchi italiani inclusi nella classifica, di cui 16 sono associati a Nautica Italiana.

«Come associazione, forti del fatto che abbiamo superato gli 80 soci – annuncia Tacoli – siamo pronti ad affrontare nuove e sempre più importanti sfide, con progetti e obiettivi per il futuro: a partire dalla collaborazione con Fondazione Altagamma, dal Market Monitor elaborato da Deloitte, al Manifesto della Nautica Italiana. Stiamo inoltre lavorando, insieme a Fiera Milano e in sinergia con il territorio toscano e Fondazione Altagamma, all’organizzazione del nuovo Versilia Yachting Rendez-vous, a Viareggio dall’11 al 14 maggio 2017: una manifestazione di respiro internazionale, concepita per tutte le aziende della nautica che esprimono eccellenza, qualità e valore del Made in Italy, in un format innovativo che possa offrire una vetrina di altissimo livello a tutto il settore».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.