Il forte vento mantiene alta l’attenzione sulla situazione incendi in Liguria: lo stato di pericolosità dovrebbe concludersi domenica, quando le piogge previste, anche se deboli, dovrebbero agevolare l’azione di elicotteri e i canadair, impegnati soprattutto nell’area del Ponente. «A Genova la situazione si è allentata, ma rimaniamo attenti a causa del vento – commenta Stefano Mai, assessore regionale all’Agricoltura – ma le situazioni più critiche si sono registrate a Ponente». Sull’imperiese sono ora in azione 6 canadair e due elicotteri.

Cesio, in particolare, è stato raggiunto questa notte da tre incendi che interessavano l’area circostante: le fiamme hanno lambito anche alcune case del paese, ma al momento la situazione è sotto controllo.

Risolte invece molte altre criticità a Bergeggi, Savona, Lucinasco, Varese Ligure, Sanremo, Bordighera, Cervo, Tribogna, Stella, Andora: «Potrebbero essere anche di più – spiega Mai – ma il vento non cessa e quindi le condizioni non consentono di dichiarare l’incendio chiuso, cosa che avverrà nelle prossime ore, entro domani. Al momento attendiamo il bollettino Spirl per avere aggiornamenti precisi sulle condizioni meteo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.