General Electric sbarca a Genova nelle torri Msc, a San Benigno, le indiscrezioni, trapelate attraverso un articolo del quotidiano La Repubblica, trovano conferma nelle dichiarazioni di Carlo Castellano durante la presentazione del progetto Great Gate, propedeutico alla realizzazione del progetto di parco scientifico e tecnologico agli Erzelli.

«Fra poche settimane General Electric aprirà una divisione a Genova – annuncia Castellano – è sintomatico che abbia individuato proprio Genova come area dove si possono sviluppare progetti di industria 4.0, il digitale, l’alta tecnologia stanno diventando una caratteristica peculiare del nostro tessuto economico».

GE Digital è la business unit che General Electric ha creato alla fine del 2015 per raggruppare tutte le proprie attività software e digitali del gruppo e che nel 2016 ha generato valore per 6 miliardi di euro.

L’impatto non sarà quello di una grande azienda come numeri sul territorio, ma per Castellano si tratta di un’enorme qualifica per la città.

Il contributo alla realtà genovese potrebbe essere notevole, nella città dov’è nata la Orsi Automazione, centro di eccellenza mondiale nel settore del software Mes (Manufacturing Execution Systems)

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.