Anche in provincia di Savona si è svolta la consultazione certificata sull’ipotesi di rinnovo del Ccnl Industria Metalmeccanica siglata dalle segreterie nazionali di Fim, Fiom e Uilm lo scorso 26 novembre: l’esito del voto ha visto prevalere il sì con il 78,1% dei consensi pari a 1377 voti, mentre i contrari si sono fermati a 386 voti pari al 21,9%.

Tra le principali realtà produttive al voto, il sì ha prevalso con il 64,7% in Bitron, con l’84,5% in Bombardier, con il 93,5% in Cabur, con l’84,3% in Continental, con il 95,6% in Demont, con il 70,4% in Laerh, con il 56,7% in Piaggio Aerospace, con il 71,1% in Schneider, con il 96,2% in Trench.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.