La giunta comunale di Genova ha approvato questa mattina, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Crivello, i lavori per la sostituzione della ringhiera del percorso che unisce il porticciolo all’antico scalo di Capolungo, costeggiando i Parchi di Nervi. L’intervento, autorizzato dalla soprintendenza alle Belle Arti e al Paesaggio, consiste nella sostituzione di alcune parti, particolarmente arrugginite, per 300 metri.

Prosegue inoltre la collaborazione tra associazioni di volontariato e il Municipio Levante: tinteggiatura delle ringhiere, ripristino di lampioni e adozione di alcune aiuole, con posizionamento di piante saranno curate da squadre di cittadini del territorio.

Da ricordare anche che si è conclusa la realizzazione degli ultimi due lotti dei lavori per il ripristino, iniziato nel 2015, delle panchine presenti lungo la Passeggiata, in tutto 155. Al momento restano da installare le 8 panchine sistemate sotto il cantiere che Trenitalia sta realizzando.

Approvato nelle scorse settimane il progetto per la sistemazione del piazzale del porticciolo: in via Caboto verrà creata una nuova area pedonale con sei nuove panchine, quattro fioriere, la sostituzione di tre panchine lungo la banchina che si vanno ad aggiungere alle due già realizzate in prossimità dello scalo limitrofo alla piscina.

1 COMMENTO

  1. Bene, senza scordare che un poco di manutenzione in più, tempestiva e seguita, ridurrebbe costi, disagi e manterrebbe più decoro. Abbiamo frotte di disoccupati nelle liste dei socialmente utili: sono davvero a disposizione e coordinati?..

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.