Arriva anche a Genova “Legalità mi piace”, un appuntamento annuale di Confcommercio-Imprese per l’Italia contro ogni forma di illegalità e contro tutti i fenomeni criminali che rappresentano un grave danno per l’economia reale, per le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti, per il Paese.

Si tratta di una giornata di approfondimento incentrata sulle attività criminali che gravano sulle imprese del terziario di mercato. Un’opportunità per confrontarsi, tra cittadini, imprese e istituzioni, sui fattori che riducono la competitività del nostro sistema produttivo, alterano le regole del mercato e danneggiano le imprese e il tessuto sociale.

Per quest’anno Ascom Confcommercio Genova organizza nella sua sede di via Cesarea 8 uno specifico incontro il 22 novembre a partire dalle 10, che si aprirà con un collegamento in diretta streaming dalla sede nazionale di Confcommercio, con gli interventi del presidente Confcommercio Carlo Sangalli, del ministro dell’Interno Angelino Alfano, e del ministro della Giustizia Andrea Orlando.

A seguire si parlerà di abusivismo alla presenza dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine e degli effetti di tale fenomeno sulla salute della nostra economia grazie a testimonianze da parte degli imprenditori.

Verranno in particolare trattati i temi della ristorazione domestica abusiva, dell’intrattenimento danzante abusivo e dell’abusivismo nella vendita di alcool, nel settore del commercio ambulante, nel settore dell’abbigliamento e nel settore alberghiero. Verranno inoltre approfonditi i problemi e le proposte in termini di sicurezza che hanno gli operatori del settore dei gioielli.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.