Apertura debole delle principali Borse europee. A Milano Ftse Mib perde lo 0,23% (16.358 punti), mentre Londra segna un +0,08%. -0,02% il Cac 40 di Parigi. La piazza di Francoforte è chiusa per la festa nazionale dell’Unificazione.

Sul tavolo ci sono ancora i timori legati ai Deutsche Bank, la frenata del prezzo del petrolio e il ritorno sul tavolo del dossier Brexit, che incidono sull’andamento delle piazze europee e tengono alta la tensione degli investitori.

La chiusura della Borsa di Tokyo: l’indice Nikkei guadagna lo 0,9% a 16.598,67 punti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.