«La Regione Liguria è disponibile a organizzare un incontro nelle prossime settimane per affrontare il tema della chiusura della linea ferroviaria Cuneo-Nizza, da settembre 2017 a maggio 2018. Pur tenendo presente che dovrebbe riguardare solo il territorio francese, pensiamo sia necessario discutere delle modalità e delle possibili ripercussioni sul traffico ferroviario anche sul versante italiano coinvolgendo, oltre che il collega della Regione Paca, anche l’assessore della Regione Piemonte Balocco, con cui per altro siamo in stretto contatto proprio sulla valorizzazione e l’ammodernamento della linea ferroviaria della Val Roja, vista la strategicità che ricopre anche dal punto di vista turistico e la valenza internazionale». Così interviene l’assessore regionale ai Trasporti e al Turismo Gianni Berrino a proposito dell’annunciata chiusura della linea ferroviaria Cuneo-Nizza per lavori da settembre 2017 a maggio 2018, così come anticipato da Paul Mourier, direttore del settore servizi del consiglio della Regione francese Paca.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.