Il 2016 sorride a Sestri Levante e si conferma un anno positivo per il turismo nella cittadina, con un ulteriore aumento di arrivi e presenze rispetto al 2015, anno che già aveva evidenziato un boom di presenze rispetto agli anni precedenti con un +11%.

I dati elaborati dall’Osservatorio sul Turismo relativi ai primi sette mesi del 2016 mostrano un incremento del 2,5% negli arrivi e un incremento del 2,96% nelle presenze rispetto ai dati, già ampiamente positivi, del 2015. L’analisi delle provenienze geografiche evidenzia arrivi e presenze sostanzialmente stabili dall’Italia e in particolare crescita dall’estero, nel dettaglio dalla Francia (+22%), da Austria e Germania e dal nord Europa in generale (si segnalano i +23% Danimarca, +55% Finlandia, +22% Norvegia).

Interessanti anche i dati che riguardano l’Australia che ha fatto rilevare un +73% negli arrivi e +50% nelle presenze. Commenta il sindaco, Valentina Ghio: «Sono i risultati concreti del lavoro di promozione del territorio che dal 2014 l’amministrazione comunale porta avanti con gli operatori del settore. Promozione della città nelle maggiori fiere di settore italiane ed estere, educational con tour operator e blogger, rinnovati strumenti di informazione, un ufficio informazioni finalmente aperto tutti i giorni nella stagione estiva, un calendario di eventi che offre un’ampia gamma di proposte per accontentare tutti i gusti. Questi gli ingredienti che hanno reso possibile questo successo, premiando un lavoro che è stato in grado di mettere a frutto un momento internazionale che, inutile negarlo, avvantaggia località come la nostra».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.