L’eccellenza dell’agroalimentare ligure è in vetrina alla trentesima edizione del Salone del Gusto-Terra Madre, che giovedì ha aperto i battenti a Torino.

Dopo le prime due giornate dedicate ai vini della Liguria e all’universo del pesce, domani sarà protagonista la tradizione olivicola ligure, con la presenza dell’Oleoteca Regionale e in collaborazione con il Consorzio di tutela dell’Olio Dop Riviera Ligure; domenica 25 settembre sarà la volta del basilico genovese Dop con il Consorzio del Basilico Genovese Dop e lunedì il Distretto Florovivaistico del Ponente ligure svelerà i segreti dei fiori e delle piante aromatiche a tavola.

Da domani, sabato 24 settembre, a lunedì, 26 settembre, nello stand della Regione Liguria, sito nel Parco del Valentino, la Camera di commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona propone una serie di appuntamenti con degustazioni, animazioni didattiche, laboratori, dibattiti e incontri tematici.

Oltre a presentare i prodotti di eccellenza tutelati dal sistema di controllo delle Dop gestito dalle Camere di commercio, a ingolosire il pubblico ci saranno i ristoranti che hanno aderito al progetto regionale “Liguria Gourmet”, che proporranno alcune ricette a base di prodotti tipici liguri, e gli artigiani del comparto della panificazione e della gelateria che si fregiano del marchio regionale “Artigiani in Liguria”.

«Abbiamo colto con entusiasmo la proposta della Regione di prendere parte a una delle più rilevanti rassegne enogastronomiche internazionalmente riconosciute che si svolgono in Italia – sottolinea il presidente della Camera di commercio Riviere di Liguria, Luciano Pasquale – in modo da presentare al meglio le eccellenze della produzione agroalimentare ed enogastronomica dei nostri territori, anche grazie al coinvolgimento dei consorzi di tutela e di aziende che rappresentano il fiore all’occhiello del settore».

Scarica il programma integrale

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.