Novità viabilistica alla Marina di Porto Maurizio, a Imperia: da questa mattina, via Scarincio è totalmente a senso unico. La novità cambia poco la situazione della strada perché già in precedenza entrambe le vie si potevano percorrere da ponente a levante con l’unica eccezione per i residenti (muniti di autorizzazione) tra il tratto dalla chiesetta Ave Stella Maris e via Pirinoli. Da questa mattina invece non sarà più possibile: scatta per tutti il senso unico da ponente a levante, da via Boine fino all’incrocio tra via Scarincio e via Pirinoli.

«Questa modifica permetterà di recuperare dei posteggi paralleli fronte a passeggiata Aicardi e razionalizza la viabilità nella zona: fino a oggi chi imboccava comunque la via senza l’autorizzazione per la Ztl, oltre a commettere un’infrazione, aveva difficoltà di manovra per tornare indietro, una volta davanti al varco; ora non accadrà più. Abbiamo attuato questa modifica a fine estate per non creare disagi e testare una soluzione che, abbinata ad alcuni interventi mirati sull’arredo urbano, migliorerà ulteriormente borgo Marina», spiega il sindaco, Carlo Capacci.

Nei prossimi giorni saranno tracciati i nuovi spazi auto che saranno regolamentati, dal 1 ottobre al 30 aprile, con sosta massima di 60 minuti (disco orario) nei giorni feriali dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 19,30 (nei festivi la sosta non ha limiti di tempo). Nella restante parte dell’anno, dal 1 maggio al 30 settembre, si dovrà utilizzare il disco orario anche domenica e festivi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.