L’assemblea dei soci di Liguria International ha approvato il bilancio di esercizio 2015 e nominato il nuovo consiglio di amministrazione. Nuovo presidente è Ivan Pitto, i consiglieri sono: Elice Bacci, Ilaria Abignente di Frassello, Igor Varnero e Achille Giachetta.

Società del gruppo Filse (finanziaria della Regione) e partecipata dal sistema camerale ligure, Liguria International ha il compito di promuovere l’internazionalizzazione delle imprese liguri.

L’assemblea ha espresso un particolare ringraziamento al cda uscente e all’amministratore delegato Franco Aprile che ha guidato per 11 anni la società «portandola a essere un punto di riferimento importante per tutte le attività di internazionalizzazione del tessuto economico ligure e delle sue imprese».

Ivan Pitto, nato a Genova il 13 gennaio 1974, è amministratore della P.Zeta srl di Genova. Laureato in Economia e Commercio all’Università di Genova, ha conseguito un master in comunicazione pubblica e politica all’Istituto superiore della Comunicazione di Milano. Presidente della sezione Cartai, cartotecnici, editori e grafici e vicepresidente della Piccola industria di Confindustria Genova, è stato consigliere del direttivo del Ggr di Confindustria Genova, membro del cda della Società per Cornigliano e della Commissione regionale artigianato e piccola industria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.