Artys srl, start-up innovativa dell’Università degli Studi di Genova, è stata indicata tra le vincitrici del Programma Sviluppo StartUp e Pmi Innovative indetto dalla Fondazione Ricerca e Imprenditorialità e Italian Innovation Hub-Genova. Le proposte vincitrici sono state selezionate tra le decine di progetti pervenuti da tutta Italia, aventi come comune denominatore la presenza di un significativo potenziale di imprenditoria innovativa a base tecnologica.

Artys ha partecipato con Smart Rainfall System (SRS), un sistema innovativo e brevettato capace di monitorare minuto per minuto le precipitazioni in modo tale da supportare i decisori nel fronteggiare nella maniera più efficace e tempestiva gli eventi piovosi estremi. Caratteristica distintiva di SRS è quella di valutare entità e localizzazione delle piogge analizzando il segnale della televisione satellitare – che come è noto risulta disturbato in caso di precipitazioni – e fornire in real-time una mappa pluviometrica areale che permetta alle autorità preposte di organizzare tempestivamente comunicazioni e interventi.

«Monitorando le piogge in tempo reale, Smart Rainfall System permette ai responsabili di protezione civile di attivare tempestivamente, in caso di forti precipitazioni, le procedure di gestione del rischio – spiega Daniele Caviglia, docente di Elettronica all’Università di Genova, presidente e co-fondatore di Artys – Per questo il nostro sistema si rivolge prima di tutto alle amministrazioni pubbliche locali, per le quali è fondamentale circoscrivere nel modo più accurato e veloce possibile le aree più esposte agli eventi alluvionali». A questo proposito Artys srl ha recentemente avviato un progetto di sperimentazione del sistema SRS presso la discarica genovese di Scarpino, il collaborazione con Amiu.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.