La Direzione investigativa antimafia, di concerto con la polizia di Stato, sta eseguendo perquisizioni, sequestri di beni e arresti in tutta Italia, compresa la Liguria, in un’operazione nei confronti di presunti appartenenti alla ‘Ndrangheta.

Secondo quello che è stato comunicato dalle forze dell’ordine, le cosche della ‘Ndrangheta avevano messo le mani su alcuni subappalti per la realizzazione delle linee ferroviarie ad alta velocità. Pare siano stati accertati stabili collegamenti con le famiglie di origine di esponenti dell’organizzazione da tempo in Liguria, attivi nell’edilizia e nel movimento terra, che avrebbero acquisito sub appalti per la realizzazione del Terzo valico.

Il video

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.