Con i bandi del Por Fesr – Fondo europeo di sviluppo regionale, tra i quali l’utilizzo di 60 milioni delle risorse residue del Por Fers 2007 – 2013, i bandi attivati con il Por Fers 2014-2020 e altri interventi, la Regione intende sostenere il sistema imprenditoriale ligure. Tra le principali iniziative dell’ente regionale per le imprese, il bando dedicato alle piccole botteghe dell’entroterra, agevolazioni Irap per le nuove imprese, incentivi per la prevenzione dai rischi alluvionali, credito agevolato e garantito per l’artigianato, il fondo Tranched cover Liguria, il Fondo capitale di Rischio.

Di prossima apertura i bandi per la Ricerca e l’Innovazione (dal 15 al 30 settembre 2016).

Nell’ambito dell’OT 1 “Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione”, si inserisce l’Asse 1 – Ricerca e innovazione, in coerenza con la complessa strategia regionale per l’innovazione. Le azioni puntano sul potenziamento del sistema della ricerca e dell’innovazione, quale motore dello sviluppo regionale e della competitività del territorio. La finalità è quella di valorizzare gli elementi e le specializzazioni presenti sul territorio, sulla base di quanto rappresentato nella strategia di specializzazione intelligente della Regione Liguria (Smart Specialization Strategy, cd. S3) Le tipologie di intervento previste: sviluppo e consolidamento dei poli, dei distretti tecnologici e di altre forme aggregative avanzate di imprese, su progetti di ricerca delle imprese sostegno alla capacità innovativa delle imprese per stimolare e dare prospettiva alla ripresa economica supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo.

Le iniziative sono illustrate nel portale di Regione Liguria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here