Sono partiti oggi i lavori di innalzamento del marciapiede a servizio dei binari 12 e 13 della stazione di Genova Piazza Principe. Curati da Rete Ferroviaria Italiana, gli interventi, per un costo complessivo di circa 1,2 milioni di euro, si concluderanno a metà agosto.

Il marciapiede sarà alto 55 cm dal piano binari, secondo lo standard previsto dai servizi ferroviari metropolitani, consentendo così a tutti i viaggiatori accedere o uscire dai treni in maniera più agevole. Nel frattempo, sarà realizzato anche un percorso tattile a terra per le persone ipovedenti.

Il cantiere non interferirà con la circolazione ferroviaria: le attività proseguiranno per fasi limitando al massimo le interferenze con i flussi viaggiatori. Proseguono così i lavori per il miglioramento della qualità dei servizi nelle stazioni ferroviarie già avviate nelle stazioni di Genova Pegli e Arenzano, che interesseranno entro il 2018, anche altri marciapiedi delle stazioni di Genova: piazza Principe, Brignole, Sampierdarena e Sestri Ponente.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.