L’imperiese Enrico Lupi è stato eletto vicepresidente della Camera di commercio Riviere di Liguria. La nomina è arrivata nel corso della prima riunione della nuova giunta presieduta da Luciano Pasquale.

Nominati anche i presidenti e i consiglieri di amministrazione di tre aziende speciali dell’ente camerale: Azienda speciale per la formazione professionale e la promozione tecnologica e commerciale, Promimperia e Riviera dei Fiori. Nell’ottica della riorganizzazione delle aziende speciali camerali per il contenimento della spesa, è stato nominato un cda unico composto da Enrico Lupi (presidente), Giancarlo Cerisola, Enrico Meini, Riccardo Viaggi e Giancarlo Zunino. La riorganizzazione riguarderà anche le altre due aziende speciali, Eps (Euroinformazione Promozione Sviluppo) e Manifestazioni fieristiche e formazione imprenditoriale, con l’obiettivo finale di ridurre le aziende speciali da sei a tre.

Novità anche per il cda dell’azienda speciale Cersaa, Centro di sperimentazione e assistenza agricola. Antonio Fasolo è il nuovo presidente e subentra a Paolo Calcagno, mentre Gianfranco Croese prende il posto di Luciano Pasquale. Confermati gli altri componenti dell’organo di amministrazione: Aldo Alberto (vicepresidente), Massimo Rebella e Paola Freccero.

La giunta camerale ha infine designato i consiglieri di amministrazione della società Labcam srl, di cui la Camera di commercio è socio unico. Alla presidenza è stata designata Paola Freccero, consiglieri di amministrazione Mariano Cerro, Umberto Torcello, Massimo Rebella e Valentina Tarantini. Per il collegio sindacale monocratico è stato designato il commercialista Silvano Montaldo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.