Non solo Savona alle urne nella provincia che porta il nome della città della torretta. Altri 10 Comuni hanno eletto il proprio sindaco (tutti al primo turno in questo caso).

A Balestrino Gabriella Ismarro (Lista Civica Un futuro per Balestrino) la spunta su Ubaldo Pastorino con il 56,88%.

Borgio Verezzi, ha visto prevalere Renato Dacquino (lista civica Borgio Verezzi Viva) con il 39,65%, su Luciano Galletto (31,20%) e Sonia Garofalo (29,13%).

A Calice Ligure il sindaco è Alessandro Comi, eletto con il 61,43% dei voti (lista civica Condividere Calice), battendo Antonella Becchio.

Una vittoria sul filo di lana a Castelbianco, con Valerio Scola (lista civica Uniti per il Paese) che ha prevalso su Daniela Fenocchio con il 51,06%: 96 voti su 92.

Il Comune più grande dopo Savona al voto nella provincia, Loano, è andato alla Lega, con il candidato Luigi Pignocca forte di un 60,9% dei voti. Per Paolo Gervasi e Giovanni Siccardi nulla da fare.

Erano quattro i candidati a Spotorno: ha vinto Mattia Fiorini (lista civica Progetto Spotorno), con il 33,53% dei voti. Secondo Francesco Bonasera, seguono Matteo Marcenaro e Francesco Riccobene.

12 voti fanno la differenza a Stella: Marina Lombardi (lista civica Per Stella), conquista il ruolo di primo cittadino con il 50,39%, non basta il 49,6% di Vittorio Piccone.

Quasi un plebiscito a Stellanello per Claudio Cavallo (lista civica Passione Valmerula): 87,94% dei voti, niente da fare né per Marco Ferriero, né per Giuseppe Laureri.

Sindaco donna a Testico: Lucia Moscato (lista civica Passione Testico) è eletta con il 52,34% contro il 47,65% di Armando Cerutti.

A Tovo San Giacomo il primo cittadino sarà Alessandro Oddo (lista civica Per un nuovo Paese), forte del 68,01% dei voti, contro il 31,98% di Emanuela Fracassetti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.