Per il Gruppo Generali il primo trimestre 2016 si chiude con il calo del 13,8% dell’utile netto, a quota 588 milioni di euro. Secondo una nota diffusa dal gruppo, “il dato risente dei minori realizzi di plusvalenze sugli investimenti a causa delle condizioni avverse dei mercati”. Un risultato comunque positivo rispetto alle previsioni degli analisti.

Per quello che riguarda le altri voci di bilancio, il risultato operativo raggiunge gli 1,1 miliardi di euro, in calo del 12,3%. Un valore che deriva il larga parte dal vita (756 milioni, in calo dell’8,2%) e per i rimanenti 498 milioni di euro dal danni (-1,4%). La raccolta netta vita supera i 4,5 miliardi (in crescita del 6,4%). Nel danni, il Combined ratio migliora al 92% (-1,3%). L’Economic solvency ratio (188%) risulta in flessione del 14% dal 202% del 2015.

Il titolo in Borsa, congelato dagli scambi per eccesso di volatilità, è rientrato negli scambi e risulta, al momento, negativo su Piazza Affari (-3,89%).

In Liguria il Gruppo Generali è presente con 48 agenzie di assicurazione: 32 in provincia di Genova, 7 nell’imperiese, 5 alla Spezia e 4 in provincia di Savona.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.