Integrare le competenze scolastiche dei futuri ragionieri con le attitudini e capacità necessarie a utilizzare le più moderne tecnologie informatiche necessarie a una gestione amministrativa e contabile di aziende e studi professionali. Questi gli obiettivi del progetto sostenuto dall’Unione Industriali e promosso da Data Consult srl, software house della Liguria, fornitore di oltre 900 professionisti e imprese nella provincia savonese.

Anche quest’anno quarantadue studenti sono stati coinvolti e coordinati da sei professori di tre istituti tecnici commerciali (“Boselli-Alberti” di Savona, “G. Falcone” di Loano e I. S. S. di Cairo Montenotte), che utilizzando numerose postazioni informatiche messe a disposizione da Data Consult hanno frequentato un percorso formativo di 65 ore sull’applicazione dei più moderni Software TeamSystem idonei alla gestione di aziende e studi professionali.

L’iniziativa è giunta alla decima edizione coinvolgendo fino a oggi circa 550 studenti di ragioneria e trova un crescente riscontro poiché, attraverso un lavoro impegnativo e addizionale rispetto ai programmi didattici tradizionali, consente a studenti e professori un aggiornamento tecnico indispensabile per far fronte con successo alle esigenze di innovazione continua richieste dal mondo del lavoro.

A conclusione del progetto sono stati consegnati oggi gli attestati agli studenti delle quarte e quinte classi degli istituti che hanno partecipato all’iniziativa e superato la prova di idoneità. Un attestato con il quale i giovani potranno arricchire il proprio curriculum a garanzia delle capacità acquisite con il proprio impegno.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.