Giù i titoli delle banche, colpite dalle vendite, ma gli acquisti su Telecom Italia compensano l’andamento negativo, consentendo così a Piazza Affari di chiudere con un Ftse Mib a +0,09%. Ftse All Share Italia a +0,10%.

In Europa chiude in territorio negativo solo la borsa di Madrid (-0,49%) a causa, anche in questo caso, di una banca: Banco Popular crolla del 26,66% dopo l’aumento di capitale. In Italia Banca Carige perde quasi il 3%, ma fanno peggio Ubi Banca (-5,98%) e UniCredit (-3,83%), mentre è stato avviato il processo di selezione del nuovo ad.

Per quello che riguarda i cambi, l’euro chiude a 1,1183 dollari e a 122,77 yen. Si ferma infine la corsa del petrolio, 49,41 dollari al barile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.