Appuntamento in “verde” per il prossimo caffè scientifico dell’Istituto italiano di tecnologia, “Iit si racconta”, giovedì 7 aprile, alla Pasticceria Liquoreria Marescotti di Cavo in via di Fossatello, a Genova. I ricercatori dell’Iit, Athanassia Athanassiou e Alejandro Jose Herredia Guerrero, presenteranno le bio-gomme e bio-plastiche ottenute da scarti vegetali che nel prossimo futuro potranno sostituire i materiali derivati dal petrolio, riducendo l’impatto ambientale.

Durante l’incontro dal titolo “Materiali verdi per un mondo più verde: soluzioni “smart” per il riutilizzo dei rifiuti vegetali”, i ricercatori parleranno dei progetti dell’Iit per la realizzazione di nuovi “materiali intelligenti”, che possano rappresentare una soluzione all’inquinamento di terre e oceani dovuto alle materie plastiche. In particolare, nel corso dell’evento, si farà riferimento alla “bio-gomma”, un materiale verde dalle molteplici  applicazioni, e a nuove plastiche fatte con gli scarti industriali di diversi vegetali.

I caffè scientifici, che proseguiranno fino a giugno, sono promossi da Iit e realizzati in collaborazione con la Camera di Commercio di Genova e il Gruppo Giovani di Ascom-Confcommercio di Genova.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.