Fastweb accende WOW Fi a Genova: i modem Fastweb diventano un punto di accesso wi-fi a disposizione della community dei clienti. Con una soluzione proprietaria, basata sulla rete in fibra ottica e su processi di autenticazione sviluppati per garantire semplicità e sicurezza della connessione, Fastweb mette a disposizione dei propri clienti di rete fissa la possibilità di navigare fuori casa in banda ultralarga e senza spese aggiuntive.  Da oggi i clienti Fastweb di Genova potranno fruire di 32 mila punti wi-fi in città per navigare in Internet a banda larga anche fuori casa.

Fastweb ha portato la fibra ottica a Genova a famiglie, imprese e pubblica amministrazione già dal 2000. Tra il 2013 e il 2014, l’azienda ha realizzato un ampliamento della propria infrastruttura per raggiungere tutti i quartieri della città. Oggi Fastweb raggiunge con la sua rete in fibra circa 260 mila unità abitative e 30 mila imprese che possono navigare in Internet a velocità fino a 100 Megabit al secondo in download e fino a 50 Megabit per secondo in upload.

Secondo Federico Ciccone, chief marketing & customer experience officer di Fastweb, «A Genova abbiamo investito oltre 68 milioni di euro per collegare in fibra ottica famiglie e imprese ed è proprio grazie a questi investimenti che oggi possiamo lanciare un servizio che permetterà ai nostri clienti di essere connessi sempre e ovunque».

Come funziona il servizio WOW Fi: ogni cliente mette a disposizione una parte della propria connessione wi-fi ad altri clienti Fastweb quando non sta utilizzando internet. A sua volta può connettersi al wi-fi degli altri membri della community quando è fuori casa, risparmiando traffico dati sulla sim mobile e godendo di una connessione sicura e di qualità. L’utilizzo del WOW FI non incide in alcun modo sulle prestazioni della connessione domestica e gli standard di sicurezza sono elevati: le reti di accesso, di chi naviga da casa e di chi è ospite, sono completamente separate e protette.

La prima volta che utilizza il servizio, il cliente deve selezionare la rete wireless WOW Fi – Fastweb e autenticarsi utilizzando la username e password che sono state inviate tramite sms. Nei collegamenti successivi gli apparati (smartphone, tablet, pc) si connetteranno automaticamente ovunque sarà disponibile la rete WOW Fi, senza la necessità di autenticarsi nuovamente, come invece avviene con le reti wi-fi tradizionali.

«Con FreeWiFiGenova il nostro Comune ha installato 210 access point con connettività wi-fi in aree pubbliche, biblioteche, musei, sedi istituzionali, principali stazioni di interscambio, per permettere l’accesso gratuito alla rete Internet, con l’obiettivo di incentivare il turismo, erogare servizi agli operatori economici e riqualificare alcune aree urbane», dichiara Emanuele Piazza, assessore allo Sviluppo economico del Comune di Genova.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.