Aumentare la competitività delle imprese e favorire l’occupazione. Nasce con questi obiettivi il corso di formazione gratuito rivolto a programmatori e sviluppatori di software finanziato dalla Regione Liguria con fondi europei. Capofila del progetto, destinato a disoccupati prioritariamente over 24, è il Villaggio del Ragazzo, a Chiavari. Una parte delle 800 ore di formazione si svolgerà però nei locali di Wylab, l’incubatore di startup dello sport inaugurato a febbraio. I posti a disposizione sono quindici: c’è tempo fino al 20 maggio per iscriversi.

Gli interessati potranno ritirare la scheda informativa e la domanda di iscrizione al Villaggio del Ragazzo oppure direttamente dal sito internet. All’interno delle 800 ore è previsto anche uno stage aziendale di 240 ore: i partecipanti saranno inseriti in software house specializzate nella produzione di applicativi web based. La figura formata sarà quella di un tecnico in grado di creare e mantenere siti web interattivi, portali, mobile apps e applicazioni verticali, con una particolare specializzazione nello sviluppo front-end. L’ammissione al corso è subordinata al superamento delle prove di selezione. Per conoscere da vicino questo e tutti i corsi attivati dalla Regione Liguria è in programma un open Day: si terrà a Chiavari, all’Auditorium San Francesco, giovedì 28 aprile dalle 9 alle 18.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.