La giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Marco Scajola, ha approvato la proposta di demolizione e ricostruzione di un edificio residenziale nel Comune di Toirano. L’approvazione della variante si inserisce nell’ambito delle nuove procedure del Piano casa che prevedono la possibilità di demolire edifici fatiscenti, in zone a rischio e ricostruirli in altre località con un premio volumetrico del 35%.

L’edificio in questione, collocato lungo l’autostrada, a valle del centro storico del Comune di Toirano, verrà ricostruito più a monte, in località Barescione. «Si tratta di un’applicazione corretta del Piano Casa – spiega Scajola – che prevede la possibilità di usufruire di un premio edilizio per chi rinnova un patrimonio abitativo fatiscente»

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.