La passeggiata di Fiumaretta, nel Comune di Amelia, in provincia della Spezia,  è stata inaugurata oggi dal presidente della Regione Giovanni Toti e dall’assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone.

«L’inaugurazione della passeggiata – ha detto Giampedrone – è un primo passo per rimarginare le ferite che questo territorio ha subito dal 2000 in poi a causa delle alluvioni. Questo è un Comune turistico, e l’inaugurazione di oggi vuole dare una risposta alla sua vocazione. Ho contribuito a quest’opera a suo tempo  firmando la variante che ha portato alla realizzazione del percorso pedonale. Entro Pasqua saranno concluse le opere primarie di difesa idraulica di questo cantiere ed entro l’estate anche le opere complementari, che comprendono anche il rialzamento del percorso pedonale, perché la visibilità del fiume rappresenta un pregio molto elevato di questi territori».

In totale il percorso misura 507 metri, dal torrente Bettigna fino alla foce del Magra. La realizzazione dell’opera è stata possibile grazie a un finanziamento di 480mila euro derivante per l’80% da fondi Fsc (ex Fas) e per il restante 20% da risorse del Comune di Ameglia.

«Il percorso pedonale che è stato realizzato e presentato oggi – ha spiegato Giampedrone – andrà a integrarsi con il completamento dei lavori di arginatura del Magra, il rialzamento della passeggiata per consentire la visione del fiume e l’inserimento di nuovo verde per Bocca di Magra e Fiumaretta».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.