«Ottima iniziativa, quella della Sala della trasparenza, ma questa novità ci riporta all’ennesima promessa elettorale disattesa: quella di non rinnovare il contratto di affitto della sede della Regione. Affitto che costa ai cittadini liguri quasi due milioni di euro l’anno». È quanto afferma Fabio Tosi, consigliere e portavoce del Movimento 5 Stelle in Regione.

E parlando proprio di trasparenza, Tosi rilancia la proposta del M5S (depositata il 21 settembre 2015 e non ancora affrontata), in cui viene chiesto di modificare la legge regionale statutaria del 2005 in tema di pubblicità dei lavori delle commissioni consiliari. «In particolare − afferma Tosi − con la richiesta di modifica del comma 2 dell’articolo 27, chiediamo di poter rendere pubbliche le sedute delle commissioni. Un progetto di legge, questo, in linea con l’idea di trasparenza all’interno delle pubbliche amministrazioni, che è da sempre uno dei capisaldi del Movimento 5 Stelle, in Italia come in Liguria».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.