In corso all’Istituto Nautico di Camogli un  sopralluogo della Città metropolitana, con il consigliere delegato Adolfo Olcese e i tecnici, perché dagli ultimi controlli alla scuola emergevano rischi di distacco degli intonaci in alcune zone dei soffitti. Le verifiche continueranno nel fine settimana e da lunedì saranno eliminate le parti non aderenti.

La Città metropolitana ha fatto partire i controlli di tutti i soffitti per verificare lo stato e la sicurezza degli intonaci – che continueranno anche sabato e domenica – per avere una mappatura completa entro il fine settimana e iniziare lunedì a rimuovere tutte le porzioni di intonaco a rischio distacco. Le superfici saranno poi ripristinate con un sistema brevettato a garanzia di tenuta di controsoffitti su strutture metalliche e pannelli.

«Per lo smantellamento in sicurezza delle zone di soffitto che i tecnici riterranno necessarie e per i successivi lavori di ricostruzione degli intonaci – dice Olcese – le lezioni al nautico di Camogli dovranno essere sospese per qualche giorno, a partire da lunedì 25 gennaio ma cercheremo in ogni modo di ridurre al massimo i tempi necessari per la riapertura».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.