Bando di concorso internazionale per i progetti necessari alla concreta realizzazione del grande disegno del Blueprint: lo ha deciso la giuntadel Comune di Genova definendo le linee di indirizzo per l’attuazione del disegno di Renzo Piano. Il provvedimento è stato presentato dal sindaco Marco Doria, dall’assessore all’Urbanistica Stefano Bernini e dall’assessore allo sviluppo economico Emanuele Piazza.

La delibera di indirizzo impegna gli uffici comunali, insieme alla partecipata Spim, a predisporre entro il 30 aprile il programma operativo delle attività amministrative e tecniche indispensabili a concretizzare l’operazione e a impostare il bando di concorso di progettazione relativamente alle aree di proprietà comunale, nonché a stipulare gli atti di intesa con gli altri enti.

Soddisfazione del Comitato SìBluePrint. «Confidiamo ora – si legge in unanota stampa del comitato – che Comune e Regione, in sinergia con l’Autorità portuale e supportati dallo studio Piano, lavorino alacremente per rimuovere qualunque ostacolo di tipo burocratico alla realizzazione del Blue Print. A fine febbraio abbiamo in programma un secondo incontro pubblico sull’evoluzione del progetto e ci auguriamo vi sia la massima partecipazione».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.