Sospeso lo sciopero di 8 ore indetto a livello nazionale da Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil per il rinnovo del Ccnl dell’industria alimentare. I sindacati fanno sapere di aver ricevuto da parte di Federalimentare la disponibilità a riprendere il negoziato per il rinnovo del contratto, a partire da martedì 2 febbraio dalle 14,30.

La disponibilità di Federalimentare è accompagnata dalla richiesta di revoca di tutte le iniziative di lotta in atto. Come si legge in una nota sindacale, “nel ritenere un valore avere riconquistato il tavolo negoziale per una trattativa a oltranza, Fai, Flai, Uila hanno deciso di sospendere e non di revocare le iniziative programmate”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.