Il governo  conferma l’impegno ad accrescere le risorse destinate alle imprese danneggiate in Liguria dall’alluvione del novembre 2014. Lo annuncia il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina rispondendo con una nota a una lettera inviata da Agrinsieme Liguria.

«Le parole del ministro e la disponibilità a implementare il fondo ci paiono positive – dichiara Aldo Alberto presidente di Cia e coordinatore di Agrinsieme Liguria, che comprende Cia Liguria, Confagricoltura, Confcooperative e Legacoop Agroalimentare – la discussione in atto sulla legge di stabilità ci consente di verificare subito se le risorse saranno adeguate. Per questo chiediamo ai parlamentari Liguri di proseguire nell’azione intrapresa cercando di concorrere all’allocazione delle risorse in misura sufficiente a sostenere gli sforzi di aziende che hanno perso l’intera produzione. Auspichiamo un forte impegno anche dalla Regione, siamo certi che l’Assessore Mai in occasione del decreto di riparto potrà svolgere un importante ruolo che fino a questo momento ci pare non sia stato particolarmente incisivo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.