È in funzione alla Spezia, all’Acquasanta di Marola, il nuovo spazio pubblico di via Caporacca.

Gli interventi hanno compreso la riqualificazione dell’area precedentemente abbandonata mediante la realizzazione di recinzione, pavimentazione, impianti idrici, piantumazioni e posizionamento di panchine.

«Si tratta di un intervento atteso da tempo – spiega il sindaco Massimo Federici – ora il quartiere avrà a disposizione un nuovo spazio pubblico da utilizzare e vivere. Da parte del Comune, massimo impegno a sostenere le iniziative che i cittadini vorranno realizzare, nello stesso spirito di collaborazione con cui, insieme, abbiamo pensato e realizzato questo intervento».

La sistemazione dell’area è stata ideata assieme ai cittadini e gli interventi, progettati e diretti dai tecnici del Comune della Spezia (Paolo Antiga, Normanno Sanfilippo, Marina Frumento), hanno avuto una durata di 90 giorni e un costo complessivo di 50 mila euro.

Le opere edili sono state eseguite dalla Nastasi Salvatore di Follo, le opere a verde dalla Biagi Luca di Filattiera. Il posizionamento delle panchine è stato realizzato dagli operai dipendenti del Comune della Spezia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.