Genova, manifestazione per gli appalti Iren. Alcune centinaia di lavoratori di varie categorie hanno assediato pacificamente l’ingresso della sede del Comune, a Palazzo Tursi, per protestare contro il licenziamento di 19 dipendenti degli appalti Iren e contro le politiche dell’amministrazione comunale in materia di appalti. La manifestazione, iniziata intorno alle 14, si è conclusa senza incidenti poco prima delle 16.

Da questa mattina, intanto, alcuni lavoratori della Coget, la cooperativa che ha annunciato i 19 licenziamenti in seguito al mancato rinnovamento del contratto da parte di Iren, hanno cominciato uno sciopero della fame incatenandosi davanti a Palazzo Tursi. Uno di loro, durante la protesta organizzata nel primo pomeriggio da Cgil, Cisl e Uil, ha accusato un lieve malore ed è stato soccorso dai sanitari del 118.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.